Commenta per primo

Se i giornali paventano sempre con più insistenza l'imminente ingresso nella Roma di Marcello Lippi, i tifosi giallorossi chiamano le radio locali per esprimere tutto il loro dissenso riguardo a quest'ipotesi.

L'ex tecnico della Nazionale Italiana Campione del Mondo, infatti, non riscuote le simpatie del pubblico perchè ex allenatore della Juventus, rivale storica della Roma e in quegli anni coinvolta sia nello scandalo dell'abuso di farmaci sia in quello di Calciopoli. La maggior parte degli ascoltatori, infine, riconducono la voce al bel rapporto creatosi tra Lippi, Totti e De Rossi durante il Mondiale del 2006, ma questo elemento non basta a loro per fargli cambiare idea.

Il pubblico romanista si fida ancora di Claudio Ranieri, tenendo a memoria i successi dello scorso anno, e non vedrebbe di buon'occhio nemmeno l'arrivo di Leonardo, considerato per i più un dirigente, al massimo un ct, ma non un allenatore di livello.