Calciomercato.com

Tomori: 'Al Milan sono felice. Gli arbtri in Italia fischiano di più, ho dovuto cambiare il modo di difendere'

Tomori: 'Al Milan sono felice. Gli arbtri in Italia fischiano di più, ho dovuto cambiare il modo di difendere'

Arrivano altri estratti della lunga intervista concessa dal difensore del Milan, Tomori al The Sun in Inghilterra.

FELICE - “Ovviamente ho visto i tifosi a Milano, ma vedere tutti i tifosi per le strade e per tutto il pomeriggio... non riesco proprio a descriverlo. Mi sto divertendo e sono davvero felice qui".

GLI ARBITRI - "Per com'è questo campionato, gli arbitri fischiano molto di più, quindi non puoi tuffarti. Se fai un contrasto, devi vincerlo. Se sei aggressivo, devi affrontare l'avversario adeguatamente. Rimani in piedi e assicurati di essere nella posizione giusta. Ho imparato di più e ho dovuto ripensare al mio posizionamento in campo".

L'ARRIVO AL MILAN - "Ero pronto a fare qualcosa di diverso. Ovviamente è il Milan, quindi ho pensato: 'Quando vado?' Ho sempre avuto l'idea di dove mi piacerebbe andare all'estero e vedere come sarebbe stato".

Altre notizie