Commenta per primo
Ospite del Kappa Store di via Frejus, dove ieri pomeriggio ha incontrato i tifosi, il difensore del Torino Cesare Bovo si è soffermato brevemente con i giornalisti presenti. 'La sfida con la Lazio di sabato? Per me non è un derby, anche se sono cresciuto a Roma - le sue parole riprese dal sito Toro.it -. Quella biancoceleste è una grande squadra, all'andata contro di loro abbiamo vinto soffrendo. Bisognerà scendere in campo dimostrando di saper giocare come sappiamo e come abbiamo dimostrato di saper fare. A fare la differenza in questa squadra è il gruppo: stiamo bene insieme, e siamo tutti sulla stessa lunghezza d'onda. E poi il passaggio al 3-5-2 è stato azzeccato per la squadra, il campo lo ha dimostrato. L'Europa? Per noi non è un'ossessione, anche se siamo a soli tre punti di distanza. A inizio anno era impensabile un traguardo del genere; non dobbiamo crearci ansie. Il mio futuro? Lo vedo al Toro, spero di restare qui a lungo'.