Commenta per primo
Tra i giocatori che potrebbero lasciare il Torino in questi ultimi giorni di calciomercato c'è Afriyie Acquah: il centrocampista ghanese è richiesto dal Birmingham e il presidente Cairo sembra essere intenzionato a lasciarlo partire per sostituirlo con Godefred Donsah

Ma, viste le prestazioni fornite dal numero 6 prima con il Trapani in Coppa Italia e poi ieri sera contro il Bologna, le cose potrebbero cambiare: per il Torino privarsi di questo Acquah sta diventando sempre più difficile. In questo inizio di stagione il ghanese è risultato essere uno dei migliori tra le fila della squadra granata, un giocatore a cui è difficile rinunciare. Considerato poi che Baselli, Valdifiori e Obi hanno riscontrato alcuni problemi fisici, Acquah diventa un giocatore ancora più importante per Sinisa Mihajlovic.

Non è quindi da escludere che in casa Torino si ripeta un caso Gazzi: all'inizio della stagione 2014/2015 il rosso mediano aveva già le valigie in mano ma, dopo essere stato il migliore in campo in un match contro l'Inter, il suo destino cambiò. Restò al Torino e divenne uno dei titolati di quella stagione.