Tra le poche note liete della partita di ieri del Torino contro il Cagliari c'è sicuramente da segnalare l'esordio in serie A di Vitalie Damascan, centravanti moldavo classe 1999 arrivato in estate dallo Sheriff Tiraspol, che finora aveva indossato la maglia granata solamente in alcune partite con la Primavera. 

Damascan è entrato in campo nei minuti finali, per il forcing del Torino che è andato alla ricerca del gol del 2-1 senza però trovarlo. Con Iago Falque infortunato e Simone Zaza che rischia due giornate di squalifica, per il centravanti moldavo potrebbero esserci altre opportunità di giocare nelle prossime partite.