1
L’allenatore del Torino Ivan Juric sorride dopo la vittoria contro l’Udinese: “Sapevo che sarebbe stata una gara dura. Dovevamo chiuderla subito e per fortuna l’abbiamo fatto - ha detto a Dazn - Abbiamo aperto spazi a Belotti che ha giocato bene, ma lavoriamo sui limiti di squadra. Milinkovic? È un portiere moderno che sa giocare bene con i piedi, la società ci ha creduto. Vojvoda e Aina hanno fatto bene e si alterneranno con Singo nelle prossime partite. Bremer? Vuole segnare sempre, è fissato. Infatti era arrabbiato per aver sbagliato altre palle gol".