Commenta per primo
Torino-Roma 0-1

Sirigu 6: non può nulla sulla girata di Dzeko nel finale di partita, la traiettoria che il centravanti giallorosso imprime al pallone risulta imparabile anche per lui. Nonostante la rete subita ha difeso bene la porta granata. 

Izzo 7: è autore di una partita eccezionale, nel primo tempo si immola in due occasioni per salvare la propria porta. Sfortunato nel finale quando è costretto ad abbandonare il campo a causa di un infortunio alla caviglia. 

(dal 79' Bremer: sv)

Nkoulou 7: ricomincia il campionato, nello stesso modo in cui aveva finito lo scorso, cioè con una partita praticamente perfetto. Dzeko e compagni non riescono mai a superarlo, è una delle note più positive in casa granata. 

Moretti 6,5: trascorrono gli anni, passano i campionati ma Moretti c'è sempre ed è sempre una garanzia. Partita praticamente perfetta per il trentasette difensore: sarà difficile per Bremer e Djidji rubargli la maglia da titolare. 

De Silvestri 6: Kolarov lo abbatte dopo pochi minuti di partita, De Silvestri prova a stringere i denti ma il dolore al costato è troppo forte e a metà del primo tempo è costretto ad alzare bandiera bianca e a chiedere il cambio.

(st 26' Aina 5,5: esordio assoluto con la maglia del Torino per il terzino arrivato pochi giorni fa dal Chelsea. Gioca una buona partita macchiata però dall'errore in marcatura in occasione del gol di Dzeko)

Baselli 5,5: alterna buone cose a momenti in cui è totalmente avulso dal gioco. Da un giocatore con le sue qualità è lecito aspettarsi una partita di tutt'altro tenore in futuro. 

Rincon 6: esce dal campo all'86' stremato dopo una partita di grande sacrificio, arricchita anche da alcune belle verticalizzazioni per i propri compagni e una traversa colpita a fine primo tempo. Gli si possono perdonare alcuni errori in fase di appoggio. 

(dall'86' Soriano: sv)

Meité 6: partita in crescendo per il centrocampista francese che nel finale impegna anche Olsen con una bella conclusione dal limite dell'area di rigore. 

Berenguer 5: è il peggiore in campo. Tanti i suoi errori e i palloni persi, non sostituisce degnamente lo squalificato Ansaldi. Senza gli infortuni occorsi a De Silvestri e Izzo probabilmente sarebbe stato richiamato in panchina. 

Falque 6: non è ancora perfettamente a suo agio nel ruolo di seconda punta ma quest'oggi mostra incoraggianti segnali di crescita. A inizio secondo tempo trova anche il gol, ma Di Bello glielo annulla (giustamente) dopo la consultazione con il Var. 

Belotti 6: lotta, recuperi palloni e cerca la via del gol in un paio di occasioni. Dal punto di vista fisico sembra essere tornato il miglior Belotti, quello che ha incantato due stagioni fa, gli manca però il gol. 


All. Mazzarri 5,5: gli ultimi minuti della partita è costretto a guardarli dalla tribuna a causa delle veementi proteste dopo una caduta sospetta di Falque nell'aerea di rigore avversaria. Il suo Torino è ben messo in campo, ma appare troppo timido in fase offensiva.