Commenta per primo
Prima un affaticamento, poi un secondo stop programmato sempre per ragioni cautelari. Fattostà che il precampionato di Joel Obi quasi non è partito: ora è tempo di recuperare. Sì, il centrocampista nigeriano si è nuovamente unito al gruppo nel lavoro con Ventura e Sullo, ma nel frattempo ha perso posizioni; nel ruolo che dovrebbe occupare in campo, quello di interno sinistro, Baselli sta facendo lucidare gli occhi a tifosi ed esperti. Ventura però ha pazienza, e sa aspettare: Obi studierà la tattica e, se anche lui saprà aspettare, la sua occasione arriverà.