Commenta per primo
Nella sessione di mercato da poco terminata sembrava che Vittorio Parigini potesse lasciare il Torino, l'attaccante è invece rimasto, sia per la sua voglia di ritagliarsi uno spazio in granata, sia perché Walter Mazzarri crede in lui e nelle sue qualità. E ora il numero 27 dovrebbe rinnovare il proprio contratto. 

La trattativa per il prolungamento del contratto di Parigini, in realtà, sembrava conclusa già un anno fa ma non è andata a buon fine: l'attaccante ha cambiato procuratore, affidandosi a Giuseppe Galli, il Torino ha assunto un nuovo direttore sportivo, Massimo Bava e ora la trattativa è ripartita.