Commenta per primo
Non sono solo i risultati al di sotto delle aspettative a tenere banco in casa Torino ma, nelle ultime ore, è scoppiato anche il caso Vittorio Parigini. Così come Simone Edera, l’attaccante granata da diverse settimane non è stato neanche convocato dal tecnico Walter Mazzarri per le varie partite della formazione. Il motivo? Scelta tecnica, il numero 27 non rientra più nei piani della società e a gennaio (esattamente come Edera) sarà messo sul mercato. Ma su Instagram, rispondendo a un tifoso che gli chiedeva lumi sulle sue mancate convocazioni per le ultime partite, Parigini è passato all’attacco di Mazzarri e della società: “Mi fanno passare per infortunato quando è da agosto che sto bene”. 

Ricordiamo che a inizio estate Parigini era stato operato di sport ernia: un problema che lo aveva costretto a saltare anche gli Europei con la Nazionale Under 21. Come lo stesso attaccante ha dichiarato, da agosto è tornato regolarmente in gruppo (tanto da essere andato anche in panchina nelle prime uscite stagionali), poi è arrivata la scelta di Mazzarri di non puntare più su di lui. A onor del vero va però ricordato che né l’allenatore, né la società, hanno mai indicato in presunti problemi fisici le mancate convocazioni di Parigini. Ora per il numero 27 arriverà anche una multa.