Il presidente della Triestina Sergio Aletti, che ieri sera è stato aggredito da tre giovani all'esterno della pizzeria 'Al Cavallino' di Opicina (Trieste), ha presentato querela ai carabinieri nei confronti di ignoti. Nella colluttazione oltre ad Aletti è stato anche colpito il suo avvocato e il titolare del locale. Il trio - secondo quanto appurato - era composto da ragazzi molto giovani, tutti con il volto coperto da sciarpe. Il 'commando' prima di aggredire il presidente alabardato ha insultato pesantemente i presenti. Poi si è dileguato.