20
Caro Leo Turrini, non siamo solo un popolo di navigatori ma anche di ciclisti...
“Hai visto che roba?!? Io credo che l’oro di Ganna e dei suoi fratelli di inseguimento valga, come emozione, le imprese di Tamberi e Jacobs”.

Addirittura.
“Sì, perché la bicicletta su pista ha una tradizione paragonabile a quella dell’atletica leggera. E inoltre Ganna ha dato a tutti una grande lezione. Nella crono su strada aveva fallito. Ha messo l’orgoglio del fuoriclasse al servizio del gruppo. Non è da tutti, non in un mondo di egoisti come quello cui purtroppo apparteniamo”.

Spiace dirlo, ma Paoletta Egonu non ha saputo fare lo stesso, con le compagne della pallavolo.
“Un momento, aspetta un attimo. So benissimo che dopo la disfatta contro la Serbia sui social è scoppiato il delirio. Paola è un personaggio molto mediatico, come si dice oggi è una influencer, dunque odiarla per i leoni da tastiera è facilissimo. Ma io non ci sto”.

Resta il fatto che ha giocato male.
“Le azzurre del volley hanno giocato tutte male. Se sei vice campione del mondo non perdi un set a 14! Ero alla partita, la delusione è stata enorme. Ma in Italia dobbiamo abituarci a capire che esiste anche una cultura della sconfitta. Si può perdere, anche in malo modo!, e bisogna ripartire. Valeva per Ganna dopo il quinto posto nella crono, vale per le pallavoliste oggi”.

Ma Paoletta e le sue amiche non avranno un’altra occasione, lì a Tokyo.
“Ce l’avranno a Parigi, tra tre anni. Sia chiaro: io non difendo le prestazioni della Egonu, le do’ 4 in pagella. Difendo le sue idee. Magari, dovrebbero piantarla coi social, lei e le altre azzurre”.

In generale sono andate male tutte le squadre.
“Si sono adeguate alla mia Inter del futuro. Dopo Lukaku abbiamo venduto per caso anche Lautaro?”
Non so, fatti un giro sul sito.
“Lo farò, prima ti trasmetto i ringraziamenti di Tamberi per una profezia che gli feci quando era in stampelle a Rio, cinque anni fa. Ah, lo sai che sui social massacravano anche Gimbo?”.

Ascolta "Turrini a Tamberi nel 2016: 'Tornerai a farci sorridere'" su Spreaker.

Ultima cosa: hai notizie di Jacobs?
“Sì, sta come Clark Gable in Via col Vento”.

Prego?
“Francamente se ne infischia, dei sospetti anglosassoni sul suo conto!”


di Daniela Bertoni