2
Oleksandr Zinchenko è intervenuto nella conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Scozia, semifinale dei playoff di qualificazione al Mondiale in Qatar. L'esterno del Manchester City non è riuscito a trattenere le lacrime: “Tutti gli ucraini vogliono solamente una cosa, che questa guerra finisce. Il nostro sogno è andare al Mondiale per regalare emozioni incredibili agli ucraini. Se lo meritano in questo momento. È impossibile descrivere come ci sentiamo. Quello che sta succedendo nel nostro Paese è inaccettabile. Dobbiamo fermare quest’invasione, tutti insieme. L’Ucraina è un Paese di libertà, non mi arrenderò mai”.