2
Udinese-Juventus 2-6

Bizzarri 5: non sicurissimo in diverse occasioni, quattro gol non sono colpa sua ma sul quinto poteva fare di più. 

Adnan 6: collabora attivamente all'espulsione di Mandzukic, poi qualche buon cross, meglio in avanti che indietro ma ha dimostrato di poter giocare anche a sinistra.

(72' Larsen 6: firma la presenza ed è un buon ritorno per il futuro)

Danilo 5: il bello e il brutto di questa squadra, realizza il gol del pareggio ma poi è protagonista negativo nei due successivi gol della Juve.

Nuytinck 5,5: non la sua miglior serata, quando ha Danilo in parte fatica a sostenere la difesa.

Samir 4,5: non sta bene e non si capisce cosa gli manchi per trovare la condizione migliore, si regala anche un autorete.

(67' Pezzella 5,5: entra in una fase già decisa di crollo della gara)

Fofana 6: senza lodi e senza colpe, ma ci si aspetterebbe una spinta maggiore da parte sua.

Hallfredsson 5,5: è rude ma spesso funzionale, causa qualche fallo di troppo che porta a punizioni che regalano il vantaggio alla Juve.

Jankto 6,5:  il migliore dei friulani è sicuramente lui, tante occasioni create e pericoli continui per la difesa della Juve.

De Paul 6: niente di eccezionale, ma con assist e personalità si merita la sufficienza.

Lopez 5,5: quasi comparsa, compare a sprazzi ma poteva fare sicuramente di più 

Perica 6,5: regala euforia e imprevedibilità all'attacco bianconero.

(82' Bajic s.v.)

All. Delneri 5,5: se la riesce a giocare alla pari contro la Juventus, poi si fa espellere e la sua squadra perde il controllo della gara.