47
"Un nuovo capitolo". Con queste parole, il Los Angeles FC, club della Mls, ha annunciato l'arrivo di Giorgio Chiellini. "Ora è uno di noi, fino al termine della stagione 2023, e per il nostro club è un'occasione unica. Ci sono poche calciatori al mondo con la sua esperienza e il suo palmares", ha dichiarato John Thorrington, co-presidente e direttore generale del club americano. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, l'ex capitano della Juventus ha risolto il contratto con la Juventus la scorsa settimana. 

 
ESORDIO NEL DERBY? - Attualmente il Los Angeles è al comando della classifica della regular season, con 29 punti in 14 partite e Chiellini potrebbe esordire nella sua nuova squadra nella stracittadina contro il LA Galaxy del 'Chicharito' Hernandez del prossimo 8 luglio. Nella scorsa stagione il Los Angeles ha mancato per la prima volta l'ingresso nei play off mentre quest'anno punta dichiaratamente al titolo. Fra i suoi azionisti ci sono l'ex stella del basket Nba Earvin 'Magic' Johnson e l'attore Will Ferrell. Secondo Thorrington, l'arrivo di Chiellini nel suo club e quello di Lorenzo Insigne a Toronto "dimostrano che la Mls sta diventando un campionato che attrae sempre di più ogni di tipo di calciatore, dalle superstar ai veterani e ai giovani talenti". 
FUTURO DA DIRIGENTE -  "Sono pronto a fare anche altri ruoli sempre nel campo - ha detto intanto Chiellini a Radio Rai - mentalmente sarei ponto a fare il dirigente. Vorrei conoscere e praticare tutto quel che avviene fuori dai campi, negli uffici, ma ci vorrà lavoro, pazienza e voglia di scarificarsi. Tra qualche anno ci sentiremo e potrò dire di aver capito almeno qualcosa della particolarità e delle difficoltà. L'avventura americana è propedeutica anche al dopo".