62
Terza puntata ​dell’appuntamento quotidiano imperdibile di Calciomercato.comUn cappuccino con Mario Sconcerti. I temi dell'attualità calcistica approfonditi da uno dei punti di riferimento del giornalismo italiano e presenza fissa sulle pagine del nostro sito. Dopo Totti e la scelta della Juve di puntare su Sarri, oggi è il turno del Napoli, già in vantaggio sui bianconeri. I motivi? Tanti: un Ancelotti con un anno di lavoro alle spalle e con una voce più importante sul mercato, un De Laurentiis che ha capito che per vincere serve investire e perché James Rodriguez e Manolas, obiettivi vicinissimi, possono fare la differenza da subito. "Mentre Sarri deve ancora conoscere, Ancelotti può già insegnare" .