Commenta per primo

Oscar Tabarez torna in Italia. ''E' un onore questo invito, speriamo di fare una buona partita contro l'Italia e di difendere l'immagine che ci siamo guadagnati meritatamente", queste le parole dell'allenatore in conferenza stampa. "Uruguay più forte? Sì, ma noi dobbiamo non pensarci e concentrarci su quello che dobbiamo migliorare - ha aggiunto il tecnico -. Siamo pronti a giocare un'ottima partita".

El maestro, come è soprannominato in patria, torna in Italia per la prima volta dal 1999 quando allenava il Cagliari. Esperienze dal carattere agrodolce quelle italiane: "E’ la prima volta che torno dal ’99, cioè dalla mia seconda esperienza a Cagliari. Torno nel momento più bello, più esaltante, da campione in Coppa America. Berlusconi? È tutto un sali-scendi, pure per lui".