69
Vaccino solo pubblico e gratis o anche in libera vendita nelle farmacie?
Breve e secca notizia informa che negli Usa e in Gran Bretagna il vaccino anti Covid se vuoi te lo compri come ogni altro medicinale (se lo trovi). Quasi ovvio negli Usa dove culturalmente la sanità (e la salute) sono una libera scelta privata e non un diritto pubblico. Meno ovvio in Gran Bretagna dove sanità pubblica esiste. C'entra, non poco, la cultura anglosassone del rapporto Stato-cittadino. Come che sia, la breve e secca notizia apre elenco lunghissimo e intricato di questioni complesse e intricate.
1) Il vaccino come prodotto sanitario disponibile sul mercato con tutta probabilità accelera la velocità della vaccinazione di massa. E quella della velocità può a breve diventare una priorità.
2) Il vaccino affidato (anche) al mercato ovviamente si paga (quanto è da vedersi, comunque non pochissimo). E questo favorisce l'equazione per cui maggiore disponibilità di soldi equivale a vaccinarsi prima. Non si salta la fila pagando, ma pagando si va in altra e più veloce e comoda fila.
3) Il vaccino affidato (anche) al mercato, in caso di relativa scarsità delle dosi o di difficoltà organizzative e logistiche della vaccinazione pubblica, quasi sicuramente genera mercato nero e accaparramento. 
4) Se vaccinazione di massa restasse sostanzialmente ospedalocentrica ci vorrebbero anni al plurale per arrivare a 42 milioni di italiani vaccinati (soglia necessaria e sufficiente). La vaccinazione entro il 2021 è credibile solo se si vaccinerà e ci si vaccinerà anche dai medici di base, nelle farmacie, magari sui posti di lavoro. Ovunque possibile. E quindi perché no anche privatamente, acquistando dal farmacista e facendosi assistere dal proprio medico?

Questioni sulle quali è vano e fatuo schierarsi da tifosi del vaccino solo pubblico o tifosi del mercato libero e del vaccino privato.
Questioni comunque a tutt'oggi purtroppo solo astratte e di principio. Ad oggi, 14 gennaio, non è dato sapere (ammesso che qualcuno le sappia) alcune fondamentali cose.
1) Chi ci chiamerà per vaccinarci?
2) Come, attraverso quale rete di comunicazione avverrà la chiamata?
3) In base a quale elenco e redatto da chi saranno le chiamate?
4) Dove ci sarà indicato di andare a vaccinarci e seguendo quale procedura burocratico-sanitaria?
Come dire che per la vaccinazione di massa siamo ancora a...carissimo amico.
Crisi di governo, come va a finire.
Vi risparmio passaggi, obblighi, dinamiche e alternativi tra loro percorsi politici e istituzionali. Alla fine finisce o con Conte che si tiene il governo e in più colonizza il Pd ed eredita M5S che entrambi non avranno alle prossime elezioni altro candidato premier che lui. O con un governo con altro premier, in quel caso Conte scala, scivola, retrocede a uno dei tanti.