Joe Tacopina, presidente del Venezia, spiega così l'esonero di Stefano Vecchi: "È con cuore pesante che prendo questa decisione. Per me Stefano Vecchi è prima di tutto e soprattutto una grande persona, di grandi qualità e integrità morale. Credo che l’attuale posizione del Venezia FC non sia imputabile solo ed esclusivamente al suo operato. A volte purtroppo il calcio non ti lascia scelta e il modo più veloce ed incisivo per cambiare rotta, è quello di cambiare l’allenatore. Auguro a mister Vecchi e al suo staff un brillante futuro, lo merita e sono sicuro che sarà così".