Commenta per primo
Gigi Delneri ha parlato in conferenza stampa: "La retrocessione ormai è una realtà. Ma una volta assorbita la botta il Verona ripartirà, in rosa ci sono giocatori per fare una squadra competitiva in Serie B. Verona merita la Serie A, Verona è l'Hellas. Toni e Fares non ci saranno, così come Viviani, gioca Marrone. Mentre invece Ionita dovrebbe farcela. Ci sarà spazio anche per Checchin nelle prossime gare. Toni e Pazzini? Gli infortuni hanno condizionato entrambi. Pazzini era l'attaccante che doveva darci profondità. Abbiamo fatto tanti cross, ma non siamo riusciti a sfruttare le occasioni".