789
Era una sfida cruciale, per capire se potesse tornare d'attualità il discorso scudetto o se per quest'anno fosse meglio accontentarsi dei primi quattro posti, dopo nove titoli di fila. La Juventus di Andrea Pirlo, reduce dalla brutta sconfitta in Champions contro il Porto e dalla vittoria casalinga contro il Crotone, questa sera alle ore 20.45 pareggia per 1-1 contro l'Hellas Verona di Ivan Juric, una delle sorprese più liete del campionato, nell'anticipo della 24esima giornata di Serie A in scena allo stadio Bentegodi: decidono il 26esimo centro in stagione di Cristiano Ronaldo (19 in campionato) in 29 partite e il pareggio di Barak con il sesto centro in Serie A  I bianconeri, reduci da quattro vittorie nelle ultime sei, restano terzi a meno 7 dall'Inter e a meno 3 dal Milan. Coriacei scaligeri, noni in classifica a 35 punti, meno 11 proprio dalla Juve: già la passata stagione gli uomini di Juric sconfissero i bianconeri, mentre all'andata era arrivato un pareggio.

A FINE PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE L'APPROFONDIMENTO DI GIAN PAOLO ORMEZZANO PER 100ESIMO MINUTO!