Commenta per primo
Il tecnico del Verona Mandorlini ha parlato alla vigilia della sfida contro la Sampdoria: "Domani giochiamo una partita importante contro una squadra in forma, che sta bene. La formazione ce l'ho già in testa, Luna ha subito una contusione, quindi aspettiamo fino all'ultimo per vedere come giochiamo anche se in qualche reparto siamo un po' contati. Valoti riusciremo a recuperarlo, Ionita non ce la farà, mentre ci saranno due giovani della Primavera: Checchin e Fares. Il modulo? Quella visto contro il Perugia in TIM Cup è stata una prova, vedremo se riusciremo a recuperare qualche altro calciatore. Cambiare ruolo a Rafa Marquez? Lui è pronto, ci ho parlato in settimana. Ha già giocato a centrocampo, anche se lo ha fatto tanti anni fa. La Sampdoria? Da quando è arrivato Mihajlovic stanno facendo bene, hanno convinzione ed entusiasmo, sono in forma dal punto di vista psicologico e questo conta molto nel calcio. Noi abbiamo passato un turno in Coppa Italia ed ora ci aspetta una partita difficile, ma lo sarà anche per loro. A parte Roma e Juventus, i risultati stanno dicendo che questo è un campionato difficile. Tante squadre non hanno mantenuto la classifica che avevano lo scorso anno".