Commenta per primo
Giampaolo Pazzini, attaccante dell'Hellas Verona, ha parlato in vista della prossima stagione: "Ci tengo a ribadire: gli anni di contratto non devono essere un problema, né per me, né per il Verona. Quando mi sono stati proposti sono stati il sintomo di quanto il club mi voleva e mi ha fatto piacere, ma non saranno mai un problema. Non si cambia idea dopo un'annata storta. Il Verona merita di stare in A, è impossibile che un tifo come questo vada in B, sarebbe bello essere il leader dell'anno prossimo. Questa è la stagione dei rimpianti".