Cambio di allenatore in vista per l'Hellas Verona. Il ko di domenica a Frosinone rischia di risultare fatale per la panchina di Andrea Mandorlini, che non ha ancora vinto una partita in questo campionato. La squadra è rimasta da sola all'ultimo posto in classifica con 6 punti e 8 sconfitte in 14 giornate di Serie A. 

EX CHIEVO - Il club del presidente Setti ha già individuato il suo sostituto: si tratta di Eugenio Corini. Il quale sta trattando la rescissione del contratto con l'altra squadra di Verona: il Chievo. Il Verona sta preparando l'offerta per convincere l'ex Palermo, ancora sotto contratto con il Chievo per un anno e mezzo e con la società del presidente Campedelli resasi disponibile a trattare la risoluzione.