19
Intervistato da Sky Sport, il portiere del Verona Marco Silvestri è tornato a parlare dell'errore dal dischetto di Zlatan Ibrahimovic contro i gialloblù: "Gli ho detto “L’ultimo l’hai aperto sbagliato” due volte per cercare di non farmelo tirare dove aveva sbagliato, perché secondo me se avesse ritirato lì avrebbe fatto gol. Lui non mi ha mai guardato mentre glielo dicevo. Ci ho pensato un attimino prima di dirglielo, poi non avevo niente da perdere e sono andato. Mi è venuto istintivo, l’ho visto molto concentrato e ho provato a farglielo tirare dove gli piace di più, ovvero forte alla mia destra. Se avesse tirato alla mia sinistra non l’avrei parata mai”.