Commenta per primo
Pietro Beruatto, talento classe '98 di proprietà della Juventus, si presenta al Vicenza. Queste le sue parole, riportate dal Corriere Veneto: "Siamo un gruppo giovane e completamente nuovo, in tutti noi c’è grande voglia di fare bene, di dimostrare di essere all’altezza di una piazza importante come Vicenza. Per noi giovani è una grande occasione e per questo daremo tutto per fare bene. Juve? Da quel punto di vista sono stato fortunato perché ho potuto lavorare bene e perché ho lavorato vicino a grandi campioni ai quali ho cercato di imparare il più possibile. Domenica scorsa nonostante il gran caldo ho corso per tutta la partita, le gambe giravano bene per essere solo ai primi di agosto. L’intesa con i compagni è da migliorare, ma ero arrivato da due giorni e il tempo a disposizione è stato veramente poco per conoscerci".