Un desiderio già manifestato in due forme. Una più intima, più amichevole, più informale, agli ex compagni nel corso della partita d'addio di Andrea Pirlo, quella Notte del Maestro in cui non è potuto scendere in campo per problemi fisici; l'altra più formale, con un messaggio diretto al proprio agente. Nonostante le ultime vicende non proprio edificanti che lo riguardanoArturo Vidal pensa all'Italia e vuole tornare alla Juventus. Come appreso da calciomercato.comIl centrocampista cileno del Bayern Monaco, in scadenza di contratto nel 2019, non ha mai dimenticato Torino e ora sta facendo di tutto per tornare a vestire il bianconero. 

IL PENSIERO DEL GIOCATORE - Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, ha spiegato nel pomeriggio come i giocatori andati via negli anni scorsi facciano fatica a dimenticare il club bianconero. E in effetti... Arturo Vidal, presente a San Siro, ha avuto modo di parlare con Giorgio Chiellini, Andrea Barzagli, Claudio Marchisio, la vecchia guardia bianconera, confidandogli la sua voglia di Juve. All'agente, Fernando Felicevich, invece, ha chiesto di prendere contatto con la dirigenza della Juventus per studiare quello che sarebbe un grande ritorno.

IL PENSIERO DELLA JUVE - La Juventus ha ottimi rapporti con il Bayern Monaco (come testimoniano gli affari Coman, Benatia e Douglas Costa), e il club bavarese, che ha già acquistato Goretzka per la prossima stagione, è pronto a far partire il cileno classe '87. E la dirigenza bianconera? Al momento le priorità in mezzo al campo della Juventus sono altre, anche se il nome di Vidal non può lasciare comunque indifferenti. Ora infortunato, quando chiamato in causa ha sempre risposto presente. Vidal si offre, la Juve riflette. E il mercato è appena all'inizio...

@AngeTaglieri88