Commenta per primo

Potrebbe tornare a casa già questa domenica Antonio Cassano. A spiegarlo è stato Nereo Bresolin, il primario del reparto di Neurologia dell'ospedale che l'ha in cura: "Domani Antonio sarà sottoposto ad alcuni accertamenti per verificare il corretto posizionamento 'dell'ombrellino' messo a chiusura del forame ovale pervio (Pfo), e di solito servono almeno 24 ore di osservazione, spero dunque di farlo tornare a casa domenica".