72
Giorni decisivi per il futuro di Emanuel Vignato. Dopo aver superato gli esami di maturità e per la patente di guida, il talento italiano del Chievo si è regalato una vacanza a Ibiza, dove c'era anche il suo agente Tullio Tinti. 

Si è parlato del futuro del giovane classe 2000, che compirà 19 anni il prossimo 24 agosto. Secondo la Gazzetta dello Sport, la Sampdoria sta cercando di affiancare il Milan nella corsa al suo acquisto, ma resta favorito il Bayern Monaco. Che ha offerto 9 milioni di euro per portarlo in Germania. Il nodo è che suo fratello Samuele (anch'egli nel mirino dei tedeschi) non ha ancora compiuto 16 anni e quindi non può ancora trasferirsi all'estero. 

Ora le strade sono due: aspettare un anno o andare in blocco a Monaco con tutta la famiglia. Intanto il Chievo intanto non ha fretta di venderlo, anzi il presidente Campedelli vorrebbe trattenerlo in Serie B, ma le possibilità sono ridotte al lumicino.