Commenta per primo

 

Emiliano Viviano ha ammesso la sua intenzione di voler giocare, un domani, in Inghilterra, ma ammette che il passaggio all'Inter è anch'esso probabile.
 
Il 25enne è in comproprietà tra Inter e Bologna: "Juve? Non mi sta molto simpatica, sin da quando ero bambino - dice - sono di Firenze, essere antijuventino per me è normale".
 
Poi sull'Inter: "Si parla sempre di me ogni volta che Julio Cesar fa degli errori. Prima parlino i due club, poi ragioniamo. Inghilterra? Mi piacerebbe".