In una giornata importante per definire la zona altissima del nostro campionato, su VivoPerLei non si placano le discussioni. A tener banco sono ancora la squalifica ridotta a Higuain, oltre che il big match tra Inter e Napoli.

Lo sfogo più duro arriva da Saverio La Pietra, che dice la sua sulla giornata scontata al Pipita: “Il refrain delle ultime settimane che abbiamo sentito da Napoli, da quando magicamente le teoria del complotto sono tornate sul proscenio, è stato lo stesso degli ultimi anni: "La Juventus gode sempre di un trattamento di favore, perché non c'è uniformità di giudizio?” …” CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE E A COMMENTARE. 
Il discorso di bruceprotto coinvolge invece per intero la giustizia sportiva: “Non capisco come si possa,fare di due mezzi una misura. Se Domenico Berardi che gioca nel Sassuolo ha dovuto scontare le sue 4 giornate,per molto meno.Il Sassuolo ha taciuto è ha fatto scontare tutto per intera la pena inflitta al suo tesserato. Ma non è il solo esempio…” CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE E A COMMENTARE. 
Anche Giovanni Pecoraro non le manda a dire: “Ci risiamo...squalifica di 4 giornate, tanto clamore, tanti paragoni, tante parole e soprattutto tante arrabbiature per qualcosa che è andato storto.…” CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE E A COMMENTARE. 


Inter-Napoli sarà una gara spartiacque per la stagione di entrambe. Con la Juventus spettatrice interessata e pronta ad approfittarne. Bruceprotto la pensa così: “La Juventus ospiterà un Palermo sempre più tristemente rilegato sopra la zona salvezza, la squadra di Allegri dovrebbe arginare la compagine siciliana, senza troppi intoppi…” CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE E A COMMENTARE. 
Come finirà la partita di San Siro. Secondo Antonio Servidio: “Non dite che l'Inter di quest'anno non sia una squadra capace di risultati a sorpresa.…” CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE E A COMMENTARE.

Curiosa anche l’analisi di Sampdoria-Milan fatta da magicomilan10: “Sembra trascorsa una eternità dalla vittoria del Milan contro la Sampdoria per 4-1. In quell'occasione la compagine rossonera mostrava gli attributi, surclassando la squadra doriana reduce dal passaggio di testimone tra Zenga e Montella…” CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE E A COMMENTARE.

Anche oggi quindi, tanti pensieri da analizzare. Dite la vostra su VivoPerLei e se il vostro articolo sarà particolarmente interessante, verrà inserito in questa speciale classifica.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

APRI ORA IL TUO BLOG IN VIVO PER LEI, GLI INTERVENTI PIU' INTERESSANTI SARANNO DISCUSSI DALLA REDAZIONE E SARANNO PUBBLICATI SULLA HOMEPAGE DI CALCIOMERCATO.COM