120
Un gioiello, un diamante che ancora deve essere sgrezzato totalmente. Dusan Vlahovic è stato uno dei protagonisti dell'ultima stagione di Serie A: 21 gol segnati per il classe 2000, quasi tutti concentrati nel girone di ritorno. Un rendimento che lo ha fatto finire già al centro del mercato, con il Milan che lo ha individuato come rinforzo ideale per completare l'attacco insieme al suo idolo, Zlatan Ibrahimovic, e la Fiorentina che invece vuole trattenerlo e provare a prolungare quel contratto in scadenza nel 2023. Il presidente Commisso, prima di ripartire per gli Stati Uniti, ha fatto una promessa su Vlahovic: una garanzia anche per Rino Gattuso.