Commenta per primo

Dopo il tentato (e fallito) assalto durante l’ultima sessione invernale di calciomercato, la Fiorentina ci riprova per la prossima stagione: l’obiettivo in questione è Jelle  Vossen, seconda punta del Raging Genk classe 1989.

Secondo le ultime indiscrezioni, Pantaleo Corvino è pronto ad offrire al club belga una cifra intorno ai 4,5 milioni di euro. Vedremo se basteranno a convincere i dirigenti del Genk, che a gennaio non erano nell’ordine di idee di cedere il giocatore. A giugno tutto potrebbe cambiare.