Commenta per primo

Brutte notizie per Milan e Arsenal, le due società che si sono mostrate più interessate al difensore e capitano del Montpellier Mapou Yanga-Mbiwa (23).

Il nazionale transalpino va in scadenza a giugno e i rossoneri, già in estate, si sono scontrati con la forte volontà del patron del Montpellier Nicolin, che non ha voluto cedere la sua stella per una cifra inferiore ai 10 milioni. La novità di giornata è che la società francese ha proposto al calciatore un rinnovo biennale, nella speranza di poter monetizzare il più possibile la sua cessione.
 
Un fatto che i sostenitori del Milan vorrebbero scongiurare, dopo aver avuto la notizia che un altro candidato per il reparto arretrato, il rumeno Chiriches, è entrato nel radar anche di Inter e Chelsea, col rischio di un'asta al rialzo che lo renderebbe poco appetibile per le casse vuote di via Turati.