73
Liverpool-Barcellona ha regalato quattro gol (lo stesso numero dei Beatles, i Fab Four), una rimonta incredibile e una valanga di emozioni sul campo. Ma il vero spettacolo è andato in scena prima e dopo la partita, quando come da tradizione tutto Anfield ha intonato You'll Never Walk Alone, l'inno più bello e famoso nella storia del calcio. 

Nato nel 1945 come canzone di scena scritta dai compositori statunitensi Richard Rodgers e Oscar Hammerstein per il musical Carousel, il pezzo è stato poi interpretato da cantanti famosissimi come Elvis Presley e Frank Sinatra. Nel 1963 è stato inciso come cover anche da Gerry and the Pacemakers, un gruppo rock britannico dell'epoca. 

Da allora i tifosi del Liverpool hanno iniziato a cantarlo allo stadio fino a farlo diventare l'inno ufficiale del cub. Tanto che il titolo della canzone è scritto sullo Shankly Gate, uno degli accessi ad Anfield e stemma ufficiale dei Reds. Nel finale del brano Fearless presente nell'album Meddle dei Pink Floyd uscito nel 1971 c'è una registrazione di You'll Never Walk Alone cantata dalla Kop. 
In seguito lo stesso inno è stato adottato da tifosi di altre squadre come il Celtic di Glasgow in Scozia, il Borussia Dortmund in Germania, il Feyenoord in Olanda e il Genoa in Italia. In ogni caso niente a che vedere con l'originale: You'll Never Walk Alone è il Liverpool e il Liverpool è Anfield, dove tutto può succedere. Anche miracoli come quello di ieri sera in Champions League. 

TESTO IN INGLESE 
When you walk through a storm
Hold your head up high
And don't be afraid of the dark
At the end of a storm
There's a golden sky
And the sweet silver song of a lark
Walk on through the wind
Walk on through the rain
Though your dreams be tossed and blown
Walk on, walk on
With hope in your heart
And you'll never walk alone
You'll never walk alone
Walk on, walk on
With hope in your heart
And you'll never walk alone
You'll never walk alone

TRADUZIONE IN ITALIANO 
Quando cammini nel bel mezzo di una tempesta
tieni bene la testa in alto
e non aver paura del buio
alla fine della tempesta 
c'è un cielo d'oro
e la dolce canzone d'argento cantata dall'allodola
cammina nel vento
cammina nella pioggia
anche se i tuoi sogni saranno sconvolti e scrollati
va avanti, va avanti 
con la speranza nel tuo cuore
e non camminerai mai da sola
non camminerai mai da sola
va avanti, va avanti 
con la speranza nel tuo cuore
e non camminerai mai da sola
non camminerai mai da sola.