Commenta per primo

L'Autorità che regola i giochi francesi (Arjel) ha annunciato: "Non ci sono anomalie su Dinamo Zagabria-Lione".

La sfida ha visto i francesi vincere per 7-1 e qualificarsi agli ottavi di Champions: "L'Arjel ha proceduto alle verifiche del caso. Alla luce di queste analisi, non sono state registrate anomalie". Già Jean-Michel Aulas, presidente del Lione, a RTL aveva fatto intendere questo.

Dal canto suo, la UEFA aveva fatto sapere di non aver particolari sospetti sulla gara. Dunque, non saranno aperte inchieste.