227
Uno striscione di pessimo gusto e che conferma il clima tutt'altro idilliaco che regna tra il romanista Nicolò Zaniolo e i tifosi della Lazio. Si sa, siamo alla vigilia di un derby che vale tanto per le rispettive ambizioni di classifica, ma farà certamente discutere il gesto di alcuni ultras biancocelesti, protagonisti nella scorsa notte di un blitz fuori da Trigoria, sede del centro sportivo giallorosso.

Uno striscione è stato affisso lungo una strada, con la scritta "Zaniolo come Rocca (terzino romanista degli anni '70-'80 vittima di un grave infortunio al ginocchio)... Zoppo de Roma", che terminava con l'immagine di una carrozzina. L'ennesimo atto ostile nei confronti di un calciatore finito - insieme alla madre - spesso nel mirino della parte più becera del tifo organizzato e che ha spesso risposto da par suo a ogni tipo di provocazione.