Commenta per primo


L'anno dell'Inter è l'anno dei calciatori, nei nostri grandi campioni. Javier Zanetti ha raccolto il maggior numero di presenze (52), record nel calcio italiano anche per quanto riguarda i minuti giocati (4599). Uscire dal campo non è mai facile, quindi applausi per Goran Pandev che risulta il nerazzurro più sostituito (22) e anche per chi, partendo dalla panchina, ha sempre dato il suo contributo: nel caso Sulley Muntari che risulta il nerazzurro che più è subentrato (22). In totale, la squadra ha raccolto 111 ammonizioni, e Cristian Chivu ha raccolto il maggior numero di cartellini gialli (12). Sei, invece, le espulsioni e - significativo - per sei calciatori diversi, con un cartellino rosso a testa: Ivan Cordoba, Lucio, Muntari, Walter Samuel, Wesley Sneijder, Thiago Motta. Considerato che l'Inter ha disputato 57 partite ufficiali, tutte di altissimo livello e contro avversari sempre molto determinati, anche il voto in comportamento è davvero buono.