4
Il quotidiano Il Tirreno traccia un profilo in serie A sulla questione abbonamenti alla vigilia dell’inizio del campionato e la costatazione è che gli stadi siano sempre piu’ vuoti. Napoli, Lazio e Milan hanno subito in questa estate una drastica riduzione di chi decide di sottoscrivere la tessera per vedere i match interni del proprio club.  In serie A si profila un crollo di almeno altri 50mila abbonati, mentre le squadre tuttora senza lo sponsor principale sono 6 su 20 (mai successo). Cifre impietose soprattutto per il Napoli (da 15 a 7mila abbonamenti), per il Milan (da 23 a 16mila) e soprattutto per la Lazio di Lotito che aveva staccato l’anno scorso oltre 22mila tessere e quest’anno è molto sotto le 10mila. A parte le tre neopromosse (l’Empoli ha superato quota 5mila) bene va solo a Roma, Torino e Atalanta, mentre la Fiorentina è sotto di 2.500 abbonati.