L'amministratore delegato dello Shakhtar Donetsk, Sergei Palkin ha dichiarato in un'intervista al Corriere dello Sport: "Fred sicuramente andrà via a giugno, se non al Manchester City al Manchester United. E' pronto per i migliori palcoscenici perché, oltre a essere bravo, è molto professionale. Se gli chiedessi di restare un altro anno con noi, lo farebbe. Bernard? Vedremo. Dopo la partita con la Roma si opererà alla spalla e andrà in Brasile, visto che non potrà più giocare. Non ho perso la speranza di rinnovare. Ho provato a prendere Nainggolan quando era a Cagliari, siamo arrivati vicinissimi ma poi l'affare saltò".