122
Sergio Aguero lascerà il Manchester City a giugno: a renderlo noto è stato il club inglese mediante un comunicato ufficiale. Una storia che si interrompe dopo dieci stagioni e la bellezza di 257 gol segnati in 384 partite. Numeri impressionanti che fanno sognare tanti tifosi, anche se in realtà il destino del centravanti argentino è ormai indirizzato verso la Liga, in particolare verso la Catalogna.

LE VOCI SULL'INTER - In passato il suo nome è stato spesso accostato all’Inter, anche prendendo in considerazioni scambi di mercato che poi non si sono mai concretizzati. Ma il centravanti classe ’88 non sbarcherà in Italia neanche questa volta, e neanche alla Juventus, club a cui è stato proposto in passato. I bianconeri hanno sondato la pista, ma senza mai troppa convinzione.

DESTINAZIONE BARCELLONA - Sulla strada di Aguero c’è il Barcellona dell’amico Messi. Dalla Spagna sono sicuri, l’accordo è già stato raggiunto e qualcuno lo vede come un ulteriore tentativo da parte dei catalani, per convincere la ‘Pulce” alla permanenza. La notizia era uscita già qualche settimana fa, ma lo stesso calciatore aveva voluto smorzare anche per rispetto verso il City, che però adesso ha reso ufficiale il suo addio. Barcellona chiama, Aguero risponde? Tutto lascia pensare di si.