Calciomercato.com

  • Ag. Camarda: 'Contratto? Dovremo valutare la strada migliore per lui'. Il piano del Milan

    Ag. Camarda: 'Contratto? Dovremo valutare la strada migliore per lui'. Il piano del Milan

    • GS
    Il 10 marzo, Francesco Camarda, classe 2008, che tanto sta facendo bene in Primavera, compirà 16 anni e potrà quindi firmare il suo primo contratto da professionista con il Milan, club in cui milita. Il suo procuratore, Beppe Riso, però non si sbilancia: “Come sempre accade con tutti i nostri assistiti, dovremo sederci e valutare attentamente quale sia la strada migliore da percorrere per Camarda”.

    PROCURA  - “Investiamo molto nello scouting e nell’identificazione di giovani talenti, e costruiamo un percorso su misura per ognuno di loro. Quindi, il nostro obiettivo è aumentare costantemente il loro valore di mercato, così come il loro stipendio, stagione dopo stagione. Seguiamo Francesco (Camarda) dal 2021 e gran parte del merito è della nostra consigliere strategica Marianna Mecacci. Era seguito dalle più importanti agenzie di giocatori italiane, ma noi lo abbiamo preso perché lo abbiamo trovato prima degli altri e abbiamo costruito subito un legame forte con la sua famiglia".

    IL PIANO DEL MILAN – Mancano circa 10 giorni (data 10 marzo) al momento in cui Camarda compirà 16 anni. Una data importante per il Milan, visto che è in programma la firma sul suo primo contratto da professionista (che sarà un accordo triennale, il massimo previsto dal regolamento per un minorenne), con buona pace di Borussia Dortmund e Manchester City che si erano messe sulle tracce del talento rossonero.

    Altre Notizie