52
Martin Schoots, agente di Christian Eriksen, trequartista dell’Inter ora ai box dopo il problema cardiaco riscontrato a Euro2020, parla del suo assistito a TV 2 Sport. Questo il messaggio inviato dal procuratore dell’ex Tottenham alla testata danese, col quale ha commentato il messaggio del club nerazzurro dopo aver approvato il bilancio, dove si scriveva il valore del calciatore e si sottolineava la possibilità dello stesso di giocare all’estero qualora il giocatore scegliesse di rimettersi gli scarpini (QUI i dettagli): “La notizia è un annuncio dell’Inter e del suoi azionisti. Tutti i giocatori hanno un valore contabile. E poiché Christian è legato contrattualmente al club, tecnicamente ha ancora un valore contabile. Questo è tutto ciò che dice la news. E’ una faccenda di contabilità e non ha niente a che fare con Christian”. 

“Christian sta bene. Trascorre molto tempo di qualità con la sua famiglia ed è in ottima forma. Quando ci saranno novità, verranno comunicate”.