Commenta per primo
Eduardo Espejo, agente dell'esterno della Fiorentina Joaquin, ha parlato a Cadena Cope Sevilla: "La Fiorentina ha le proprie ragioni e io non entro nel merito. Dico solo che il mio obbligo è quello di difendere gli interessi del giocatore. Sono venuto a Firenze per sbloccare una questione complicata perché Joaquin non è solo un giocatore, ma una persona che lascia sempre il segno. Ora lui però non può fare più di quanto ha già fatto, la trattativa è solo fra i club e noi non metteremo ulteriore pressione. Cercheremo solo di arrivare ad esaudire il desiderio di Joaquin".