44
L'Inter continua a lavorare per Ivan Perisic. L'esterno offensivo del Wolfsburg è la prima scelta di Roberto Mancini, che vuole un giocatore con le caratteristiche del croato: duttile tatticamente e forte fisicamente, dotato di un gran tiro. Del futuro del classe '89 ha parlato l'agente, Tonci Martic, ai microfoni di FcInterNews.it: "La trattativa non è assolutamente conclusa come si dice in Italia. Resta ancora la distanza tra le due società e, come detto precedentemente, occorre pazientare. Ottimista? Personalmente sì, ma il Wolfsburg è molto restio a cedere i giocatori. Ivan ha ancora due anni di contratto e ha molto rispetto per la propria società. Il club, dal canto proprio, lo reputa estremamente importante per il progetto grazie alla sua forza e duttilità tattica. Ripeto, occorre molta pazienza". 

NO AL RINNOVO - Il club tedesco crede in Perisic, tanto che gli ha offerto il rinnovo: "E' stato proposto un rinnovo contrattuale. Per il momento, però, è un'opzione che non consideriamo, quindi abbiamo rifiutato".