Commenta per primo

Il procuratore di Thiago Motta, Dario Canoviè intervenuto in esclusiva ai microfoni di FCInter1908.it per ribadire che la volontà del suo assistito è quella di rimanere all'Inter e che non c'è alcuna trattativa con altre squadre.

Dottor Canovi, negli ultimi giorni sono trapelate alcune indiscrezioni che portavano ad un interessamento del Napoli nei confronti di Motta. C'è qualcosa di vero o sono solo voci? 
"Mi è stato chiesto come avrei visto un passaggio di Thiago al Napoli ed ho risposto che il giocatore è sempre piaciuto a Walter Mazzarri ma di concreto non c'è assolutamente nulla. Nessun contatto con il Napoli e nessuna novità in nessun senso, anche perché per quello che guadagna all'Inter sarebbe molto difficile."

Sia lei che il suo assistito avete più volte ribadito la volontà di rimanere a Milano, ma l'Inter sembra fare 'orecchie da mercante'. Come giudica questa situazione?

"Thiago ha ancora due anni di contratto con l'Inter e quindi non c'è nessuna fretta nel rinnovare. Capisco che in questo momento l'Inter abbia altri problemi per la testa e magari deciderà di parlarne fra qualche mese oppure vedremo che succederà. Ripeto che la sua volontà è quella di rimanere a Milano."