Commenta per primo
Si arricchisce il parco di calciatori che investono negli eSports, perché all'elenco si è aggiunto anche Virgil van Dijk: il difensore del Liverpool e dell'Olanda sarà ambassador e investitore in Tundra Esports, una delle organizzazioni più note al mondo.

Il comunicato:

Cosa ha in comune Virgil van Dijk con Tundra Esports?

Abbiamo annunciato che il calciatore di livello mondiale Virgil van Dijk è ora azionista e ambasciatore di Tundra Esports.

Virgil è stato un giocatore autodefinito fin dall'infanzia e naturalmente nutre molto amore per FIFA. La novità di potersi controllare su una piattaforma virtuale chiaramente non è del tutto svanita per il vincitore della Premier League.
Il nazionale olandese è anche un grande fan degli eSport e ha cercato l'occasione giusta per rimanere bloccato e naturalmente mi è venuta in mente Tundra. Negli eSport, c'è molta passione autentica e genuina che è qualcosa che Virgil può davvero ottenere dietro.

Per celebrare questa incredibile collaborazione, abbiamo fatto ciò che sappiamo fare meglio: qualcosa di straordinario: pubblicare un inno di gioco competitivo con il collega ambasciatore della Tundra e artista grime britannico P Money. "OUTPLAYED", che presenta Virgil, un iconico inno di gioco con scenette giocose e frenetiche che si intrecciano su molti riferimenti di gioco con cui avrai fin troppo familiarità.

Questo è solo l'inizio di ciò che faremo insieme.

L'ambasciatore e azionista di Tundra Esports, Virgil van Dijk, ha commentato:

“Sono estremamente entusiasta di unirmi a Tundra Esports. È una delle organizzazioni di eSport in più rapida crescita al mondo e si sta muovendo in una direzione molto eccitante. È stato fantastico poter collaborare con P Money e l'idea alla base di "OUTPLAYED" ha ulteriormente sottolineato il motivo per cui volevo essere coinvolto per aiutare a far crescere l'organizzazione. Hanno costruito un'enorme reputazione quando si tratta di benessere dei giocatori all'interno di una cultura vincente, che è qualcosa che risuona davvero con me. Sono entusiasta per il futuro”.