13
Mancano ancora due mesi all’inizio del calciomercato, ma c’è chi può già firmare un contratto: i giocatori in scadenza di contratto a giugno. Tra questi, uno dei più interessanti è André Ayew, classe ’89 del Marsiglia e della nazionale ghanese. L’Inter si è già mossa, iniziando i contatti con l’entourage del giocatore. Il suo agente sarà in Italia nei prossimi giorni, ne parlerà con la società nerazzurra per cercare l’accordo sull’ingaggio. Visto il viaggio degli agenti a Milano, ha preso informazioni anche il Milan, che nella scorsa estate ha preso Menez e Alex a parametro zero dalla Ligue 1. Ayew è più giovane, perché è un classe ’89. 

L’Inter è in vantaggio in questo derby di mercato, è seriamente interessata. Il Milan però lo segue da più tempo, perché ci aveva provato già nella scorsa estate come alternativa a Cerci, che era la prima scelta. Il prezzo fissato dal Marsiglia però era considerato troppo alto per un giocatore con un solo anno di contratto. Ora la scadenza si avvicina e diverse squadre si stanno muovendo, l’ostacolo è lo stipendio: chiede un ingaggio importante visto che non c’è il costo del cartellino.
Oltre all’Inter, e al timido interessamento del Milan, in Italia è seguito dalla Roma e piaceva anche al Napoli, mentre dalla Premier si è fatto avanti soprattutto il Newcastle. Ayew, il maggiore dei due figli calciatori di Abedi Pelé, ha segnato 8 gol in stagione nel Marsiglia di Bielsa. E a parametro zero può essere un’occasione per i club italiani.  

Guglielmo Cannavale