Calciomercato.com

  • Anello debole? No, Arnautovic smentisce tutti. L'Atletico Madrid è tremendo, l'Inter può resistere

    Anello debole? No, Arnautovic smentisce tutti. L'Atletico Madrid è tremendo, l'Inter può resistere

    • Sandro Sabatini
      Sandro Sabatini
    Resta ancora tutto aperto, è bene dirlo, perché ci sono speranze, sogni, illusioni e pericoli sempre in agguato. La Champions League dagli ottavi in poi è una competizione tremenda così come tremendo è l'Atletico Madrid come avversario dell'Inter: lo si è visto per tutti i 90 minuti, non solo per gli 80 che hanno preceduto il gol di Arnautovic.

    Proprio l'austriaco è stato nel mirino, ha dovuto sostituire Thuram, cosa che probabilmente accadrà in campionato, nessuno lo vedeva come salvatore della patria, ma sono stati tutti smentiti proprio quando sembrava che fosse l'anello debole della squadra. Così l'Inter continua ad essere imbattuta in Champions, anche se c'è il pericolo del ritorno in trasferta. Ma questa Inter, uscita più forte sia dal campionato sia dalla Champions dell'anno scorso, può farcela ad andare avanti


     

    Altre Notizie