82
Galeotto è stato un ‘like’ a un tweet polemico nei confronti del tecnico  a rendere pubblico un rapporto ormai logoro. Sono ai ferri corti Luis Alberto e Maurizio Sarri, si respira aria di rottura definitiva. Nonostante il tentativo estivo di riabilitarlo, il rapporto tra l’ex Napoli e il Mago non è mai decollato. Anzi, è anche peggiorato. Perché al centrocampista spagnolo l’ennesima panchina contro il Marsiglia non è andata affatto giù. 

Ascolta "Aria di rottura tra Luis Alberto e la Lazio: tutta la verità su Milan e Inter. Quei 50 milioni…" su Spreaker.
COSA SUCCEDE SUL MERCATO- Luis Alberto è un giocatore che ha fatto la storia della Lazio. Il rapporto con i tifosi e la città è sempre stato intenso, di amore reciproco. Ma negli ultimi mesi qualcosa è cambiato e non vanno esclusi dei colpi di scena. Gli agenti del forte centrocampista spagnolo stanno valutando le possibilità che può offrire il mercato di gennaio. Nelle ultime ore si è parlato di un interesse dell’Inter di Simone Inzaghi ma, da quanto risulta, il club nerazzurro è orientato su altri profili per la propria trequarti. Con il Milan c’è stato solo un pour parler la scorsa estate, Maldini e Massara proveranno a portare in rossonero Faivre del Brest a gennaio. Allo stato attuale ci sono stati dei sondaggi da parte di club spagnoli e inglesi, nelle prossime settimane si capirà se diventeranno delle vere e proprie trattative. Il presidente Lotito considera cedibile il Mago ma non a prezzo di saldo: la valutazione resta importante, sui 50 milioni di euro come base di partenza.